Rilievo 3D

Hai bisogno di rilevare una superfice complessa? Di studiare un particolare oggetto nei minimi dettagli, magari una parte meccanica? oppure manca un pezzo di una statua e vuoi studiare come poteva essere fatto? Hai un pezzo di artigianato e vuoi avere del materiale per delle riproduzioni?

Grazie a diversi tipi di scanner (a infrarossi o a luce strutturata) e a tecniche fotogrammetriche all’avanguardia, Processus effettua rilievi 3D digitali  utili ad analizzare i manufatti, a digitalizzarli per creare contenuti digitali per siti web, musei virtuali e app.

La possibilità di avere rilevazioni precise e in 3D ha vaste applicazioni in diversi settori, basta pensare a quanto diventi più semplice realizzare i rilievi spaziali per l’architettura e l’ingegneria edile, o alla possibilità di realizzare copie virtuali e o stampate. Tramite il rilievo 3D è anche possibile fare dei confronti tra oggetti diversi a cui magari non è possibile accedere fisicamente (come opere d’arte in musei lontani) a fini di studio, svolgere analisi sulle forme e le proporzioni dei vari oggetti o avere un modello dettagliato di superfici complesse.

 Dalle operazioni di reverse engineering per le parti meccaniche alle possibilità nel campo del restauro e del recupero di parti mancanti o danneggiate, senza contare la riproducibilità del prodotto, il rilievo tridimensionale è una tecnologia innovativa che Processus padroneggia e propone agli enti e le aziende di Padova e del territorio veneto.

 

 

Un rilievo 3D è utile per:

-Confronto

-Analisi

-Rilievo di superfici complesse

-Restauro e ricostruzioni di parti mancanti o danneggiate.

-Possibilità di parti meccaniche per operazioni di reverse engineering.

-Contenuti per siti web, applicazioni e desktop e mobile e musei virtuali.

en_GBEnglish
it_ITItalian en_GBEnglish